Navigation
Account
Carrello 0 items for 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

Champagne Cuvée Belle Epoque Rosé Millesime 2002 PERRIER JOUET

‹Ritorna indietro
Descrizione

Descrizione

PERRIER JOUET Champagne Belle Epoque Rose 2002

PERRIER JOUET Champagne Belle Epoque Rose 2002

Belle Epoque Rosé è innanzitutto espressione dello stile di una Maison forte di un’eredità di quasi due secoli. Come per la cuvée Belle Epoque Blanc, la variante rosé è firmata dagli anemoni di Emile Gallé, ma questa volta la bottiglia è trasparente, nuda, vestita solo dal decoro floreale.

Due secoli di tradizioni costituiscono un prezioso bagaglio, rappresentato da un vero e proprio savoir-faire artigianale che viene trasmesso di generazione in generazione dal 1811.

È proprio in questa data che i coniugi Pierre-Nicolas Perrier e Adèle Jouët fondarono la Maison Perrier-Jouët, che conta oggi 65 ettari vitati, quasi totalmente classificati ai vertici della scala dei Grand Cru.

Pioniera nell’ambito della tracciabilità e della lotta alla contraffazione, la Maison Perrier-Jouët è stata la prima cantina a far figurare l’annata sulle proprie bottiglie millesimate.

Tra i filari, scelte attente e lungimiranti sono tutte volte a ottenere uve pregiate ed eccellenti, e i frutti raccolti nei cinque principali cru di quello che è definito come il “triangolo magico della Champagne”  sono presenti puntualmente in tutte quelle che sono le cuvée della maison

Note organolettiche

La vista: la trasparenza della bottiglia rivela un seducente color rosa con leggeri accenti color salmone.

Il bouquet: delicato e fruttato, all’apertura dominano nettamente le note floreali della peonia e della rosa, dopo qualche istante affiorano anche quelle delle fragoline di bosco e dei lamponi.

Il palato: risalta una seducente armonia dove la freschezza dei sapori si fonde con equilibrio a leggeri aromi di frutti rossi e neri. Ritroviamo una particolare sensazione setosa, impronta dello stile di questa cuvée.

Abbinamenti

La cuvée Belle Epoque Rosé 2002 si sposa di preferenza con pesce dalla carne tenerissima quale il salmone d’Islanda, l’astice o il caviale Beluga. E’ perfetto anche l’abbinamento con i frutti di bosco.

Informazioni Aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Producer

Denominazione

Vitigino

Annata

Regione

Formato

Amazon Country

Francia

Amazon Wine Type

Rose

Vol Alcolico

12,5

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “Champagne Cuvée Belle Epoque Rosé Millesime 2002 PERRIER JOUET”

Le Nostre Offerte

Vista Veloce

Champagne Cuvée Belle Epoque Rosé Millesime 2002 PERRIER JOUET

PERRIER JOUET Champagne Belle Epoque Rose 2002 PERRIER JOUET Champagne Belle Epoque Rose 2002 Belle Epoque Rosé è innanzitutto espressione dello stile di una Maison forte di un’eredità di quasi due secoli. Come per la cuvée Belle Epoque Blanc, la variante rosé è firmata dagli anemoni di Emile Gallé, ma...
Vista Veloce

Champagne Rose Grand Cru EGLY OURIET

Champagne Rose Grand Cru EGLY OURIET Champagne Rose Grand Cru EGLY OURIET Egly-Ouriet produce solo con l’uva dei suoi 11,5 ettari di vigneti, di cui il più importante si trova ad Ambonnay, patria del Pinot Noir, gli altri a Bouzy, a Verzenay e a Vrigny. La qualità inizia su questo...

Prodotti Correlati

Non disponibile champagne-belle-epoque-perrier-jouet-millesime Vista Veloce

Champagne Cuvée Belle Epoque Millesime 1999 PERRIER JOUET

Champagne PERRIER JOUET Belle Epoque 1999 La cuvée Belle Epoque nasce da un processo creativo basato su intuizione e savoir faire. Adottando un sistema di separazione dei cru in piccoli tin, Hervé Deschamps lavora uno per uno i Grand Cru che rientrano nella composizione; successivamente, senza alcun assemblaggio di prova,...
180.00 Leggi tutto
Vista Veloce

CRISTAL Champagne ROEDERER 2006

CRISTAL Champagne ROEDERER 2006 CRISTAL Champagne ROEDERER 2006 La cantina Una delle ultime cantine della regione francese dello Champagne a essere ancora di proprietà della stessa famiglia che l’ha fondata, nel lontano 1776 a Reims, è quella di Louis Roederer. La cantina ha ottenuto il suo attuale nome nel 1883,...
gaja-sori-tildin-langhe-rosso Vista Veloce

Sori Tildin GAJA 2010

Sori Tildin GAJA 2010 Tildìn era il nomignolo dato a Clotilde Rey, nonna di Angelo Gaja, e prima a seguire questa vigna ormai storica e conosciuta a livello mondiale. Oggi basta il nome Sorì Tildìn per sapere che stiamo bevendo uno dei più grandi vini italiani. Vino dal colore rosso...
GAJA Sori San Lorenzo Langhe Rosso 2008 Vista Veloce

GAJA Sori San Lorenzo Langhe Rosso 2008

GAJA Sori San Lorenzo Langhe Rosso 2008 GAJA Sori San Lorenzo Langhe Rosso 2008 La storia Leader dell’Italia del Vino, Gaja è oggi una cantina che conta solo in Piemonte quasi 100 ettari di vigneti di proprietà, tutti ottimamente controllati e in grado di regalarci dei vini unici, di anno...
Sassicaia 1997 1999 2008 2007 2009 2010 Vista Veloce

Sassicaia 2009

Sassicaia 2009 Sassicaia 2009 Negli anni venti, studente a Pisa, Mario Incisa della Rocchetta sognava di creare un vino di razza. Il suo ideale, come per l’aristocrazia dell’epoca, era il Bordeaux. Così lo descrive in una lettera a Veronelli del 11/6/1974. ”…l’origine dell’esperimento risale agli anni tra il 1921 e...
barbaresco gaja 2009 2008 Vista Veloce

Magnum Barbaresco GAJA 2011 MAGNUM

Magnum Barbaresco GAJA 2011 MAGNUM Magnum Barbaresco GAJA 2011 MAGNUM La storia La cantina Gaja, fondata nel 1859 da Giovanni Gaja, arriva dalla Spagna nel XVII secolo. In seguito la famiglia ha aperto una taverna a Barbaresco ; qui si potevano trovare ottimi piatti sempre accompagnati dai vini. A prendere le redini del nonno, nel 1961, è Angelo Gaja che all’età...
Solaia 2011 MARCHESI ANTINORI Vista Veloce

Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI

Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI La stagione è stata caratterizzata da un autunno ed un inverno non molto freddi e con poche precipitazioni, condizioni che hanno favorito un germogliamento leggermente anticipato. In primavera ci sono state condizioni metereologiche difficili, con piogge frequenti che ha provocato un rallentamento...
langhe_rosso_costa_russi_gaja Vista Veloce

Costa Russi GAJA 2006

Costa Russi GAJA 2006 Costa Russi GAJA 2006 Questo vino trae il nome dall’omonimo vigneto nel comune di Barbaresco e questa etichetta , per decenni , è stata il portabandiera dell’eccellenza del Barbaresco e di Gaja nel mondo assieme a Sori Tildin e Sori San Lorenzo, finché nel 2000 l’azienda...
Non disponibile ratafia selosse il etait une fois Vista Veloce

RATAFIA Il etait une fois… SELOSSE

RATAFIA Il etait une fois… SELOSSE Si tratta di un “ratafià” speciale fatto a modo suo da Anselme Selosse. Mosto d’uva addizionato di alcool e tenuto in botti di legno sino all’imbottigliamento. Prodotte in tutto 3000 bottiglie.
395.28 Leggi tutto
Sassicaia 1997 1999 2008 2007 2009 2010 Vista Veloce

Sassicaia 2010

Sassicaia 2010 Colore rosso rubino. L’eleganza è la caratteristica principale di questo vino, che unito ad una buona dose di acidità, ne determina una straordinaria lunghezza al palato. Profumi intensi, dolcezza ed equilibrio dei tannini completano in maniera perfetta quest’ annata.
Torna all'inizio