Navigation
Account
Carrello 0 items for 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

6 Bottiglie di Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2011

‹Ritorna indietro
Descrizione

Descrizione

6 Bottiglie di Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2011

6 Bottiglie di Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2011

La storia di Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2011

Nel 1976 Diego Molinari, pilota Alitalia da ben 25 anni, decide di cambiare vita: molla tutto, soprattutto il lavoro, e si trasferisce a Montalcino, località Cerbaiona. Lì apre la sua cantina: 1,6 ettari di terreno che riempie con una vigna di Sangiovese.

La passione c’era già, le basi anche. Diego, a 45 anni, torna a studiare e a sudare.

Con lui la moglie Nora, di origini egiziane.

La prima etichetta del Brunello nasce con l’ annata 1981.

Ottobre 2015, Diego ha 84 anni e il suo Brunello è tra i più premiati al mondo. Ne produce non più di 8 mila bottiglie l’anno, per un fatturato di circa 600 mila euro. La Cerbaiona è il sogno: un’azienda piccola, situata sopra un colle che domina l’intero strepitoso panorama e soprattutto produttrice di un Brunello più che eccellente.

Le terre del Brunello hanno sempre avuto un grande appeal internazionale e negli ultimi anni è scattata una vera corsa all’acquisto eènel 2015 che Gary Rieschel compra per una cifra con molti zeri la Cerbaiona. Nato in America, una laurea ad Harvard e una carriera iniziata in Silicon Valley, Rieschel è oggi un venture capitalist a Shangai, ovvero un investitore in capitale di rischio ma è soprattutto un grande appassionato e collezionista di vini.

 

  • Vino straordinario, capace di emozionare sul serio anche tra molti anni.

Colore

  • rosso rubino molto luminoso, la cui splendida luce anticipa un bouquet di straordinarie sensazioni.

Il primo impatto è profondamente e nitidamente fruttato e precede una progressione fondata su viola, cioccolato, chiodi di garofano e cannella, sfumature ferrose.

Seducente strati di menta, di viole, amarene, mentolo e minerali portano ad un nucleo esplosivo di frutta.
Succoso e raffinato, si esprime al palato in tutta la sua aristocratica complessità, sostenuta dal tannino vivace e dalla interminabile persistenza.

  • Il vino continua poi a crescere nel bicchiere, mostrando tutta la sua classe.

Accompagnatelo con piatti molto raffinati!

 

 

Informazioni Aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 9 kg
Vitigino

Producer

Regione

Denominazione

Annata

Formato

Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Vol Alcolico

14

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “6 Bottiglie di Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2011”

Le Nostre Offerte

Brunello Cerbaiona Vista Veloce

Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2009

...
Brunello di Montalcino DOCG Riserva 2007 Ripe al Convento di Castelgiocondo Vista Veloce

Brunello di Montalcino DOCG Riserva 2010 Marchesi de’ Frescobaldi

...

Prodotti Correlati

Brunello di Montalcino Sugarille GAJA 2007 Vista Veloce

Brunello di Montalcino Sugarille GAJA 2010

...
Brunello Cerbaiona Vista Veloce

Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2012

...
Non disponibile Brunello-Tiezzi Vista Veloce

Brunello di Montalcino Poggio Cerrino Tiezzi 2011

...
29.00 Leggi tutto
Non disponibile brunello-di-montalcino-riserva-vigna-soccorso-tiezzi Vista Veloce

Brunello di Montalcino Vigna Soccorso Riserva Tiezzi 2011

...
45.00 Leggi tutto
brunello di montalcino canalicchio di sopra Vista Veloce

Brunello di Montalcino Canalicchio di Sopra 2013

...
brunello di montalcino biondi santi Vista Veloce

Biondi Santi Brunello di Montalcino Riserva 1997

...
Non disponibile Brunello di Montalcino GAJA Rennina Pieve Santa Restituta 2004 Vista Veloce

Brunello Montalcino GAJA Rennina 2001

...
86.99 Leggi tutto
Non disponibile brunello-di-montalcino-riserva-vigna-soccorso-tiezzi Vista Veloce

Brunello di Montalcino Vigna Soccorso Riserva Tiezzi 2010

...
74.50 Leggi tutto
Brunello-Tiezzi Vista Veloce

Brunello di Montalcino Poggio Cerrino Tiezzi 2014

...
Brunello Cerbaiona Vista Veloce

Brunello di Montalcino La Cerbaiona 2009

...
Torna all'inizio