Champagne

Champagne Cuvee L’Artiste David Leclapart

144.00

15 disponibili

COD: CDLPTAR Categoria: Tag:

Champagne Cuvee L’Artiste David Leclapart

Lo Champagne Cuvee L’Artiste David Leclapart è un Blanc de Blancs – Premier Cru – Extra Brut 100% Chardonnay

La coltivazione biodinamica

Secondo David Leclapart, la biodinamica è l’unico tipo di coltura agricola che, con l’aiuto del contadino, unisce le forze del cielo e della terra.

È infatti praticata su tutta la tenuta Leclapart affinché le uve siano colme di forze solari e terrestri.

La potatura e tutti i lavori in vigna seguono i grandi ritmi naturali (calendario Maria Thun).

La vendemmia è decisa in prossimità dell’optimum tenendo conto del colore delle bucce e dei vinaccioli e di zucchero, acidi, pH, calendario di Maria Thun.

Lo zolfo, il rame e la calce permettono di combattere le malattie crittogamiche.

La Terra

Il suolo delle vigne è ricoperto da fauna ausiliare, piccoli funghi, vita microbica. Questo per amplificare la “musica” biodinamica e favorire la creazione dell’humus, fonte di fertilità, di forza, di vita.

In questo modo, i concimi (minerali, organo-minerali o organici) sono banditi dalla tenuta in modo da lasciar traspirare il terroir fino nel bicchiere.

Il lavoro in cantina

I principi che reggono il lavoro in cantina sono identici a quelli nella vigna: precisione, rispetto della vita e dei suoi ritmi, ricerca della purezza.

L’uso della botte è quindi primordiale (forma e materia). Tutti i lavori e le pratiche enologiche sui vini restano semplici per accarezzare la purezza e preservarla.

Torchiatura tradizionale, aggiunta di una soluzione solforosa la più discreta possibile, chiarificazione statica, lieviti indigeni, nessun passaggio a freddo o riscaldamento della cantina, nessuna inseminazione con batteri lattici, nessuna colla ne filtraggio.

La tecnologia è accettabile solo se permette di conservare l’essenza del vino. Il travaso e l’imbottigliamento sono effettuati seguendo i ritmi lunari.

La fermentazione malolattica è sistematica poiché permette di stabilizzare i vini e limitare l’utilizzo di zolfo. Inizia spontaneamente e in modo variabile a dipendenza dell’annata Questo comporta un imbottigliamento tardivo ( in agosto/settembre dell’anno seguente).

Aromi e colori, Riflessi di Stagioni

Per il piacere del corpo e dello spirito, l’azienda vinifica senza alcun assemblaggio di annate, affinché il clima scolpisca i contorni del vino.

Vinificato in legno. Frutta matura, brioche, bocca rotonda e ottima persistenza

Champagne Cuvee L’Artiste David Leclapart … una piacevole sorpresa!

 

Peso 1.8 kg
Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Bianco

Denominazione

Formato

Producer

Regione

Uvinum Product Type

Frizzante

Vitigno

Vol Alcolico

12

Annata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Cuvee L’Artiste David Leclapart”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *