Barolo

PIRA CHIARA BOSCHIS BAROLO VIA NUOVA 2016

478.00

1 disponibili

COD: BRVNAPCBH16 Categoria: Tag: , ,

PIRA CHIARA BOSCHIS BAROLO VIA NUOVA 2016

 PIRA CHIARA BOSCHIS

I Pira, antica famiglia di viticoltori – menzionati nei registri parrocchiali fin dal XVII secolo – diventano produttori di vino negli anni compresi tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento.

Gigi Pira, il leggendario esponente della vecchia scuola dei produttori, creava i suoi vini assemblando le uve provenienti dai suoi appezzamenti dei Cannubi, San Lorenzo e Via Nuova, sostenendo che, come le mucche brucano nei migliori pascoli per produrre il latte più buono, col vino funziona nello stesso modo.

Ma l’attaccamento di Pira alla tradizione non si fermava qui: egli era infatti l’ultimo vinificatore rimasto ad effettuare la pigiatura con i piedi e la produzione senza l’aiuto di alcun mezzo tecnico.

Dal 1980 la continuità è garantita da Chiara Boschis che, dopo una laurea in economia, ha iniziato a seguire la sua passione per il vino e il suo mondo occupandosi di questa “piccola grande Casa”.

Chiara ha portato una ventata di rinnovamento in cantina e nello stile di produzione.

Il lavoro in vigna, rigorosamente manuale, si svolge con grande cura e rispetto dell’ambiente, seguendo un sistema di lotta integrata e dal 2011 in conversione biologica.

La produzione è quindi molto limitata (circa 25 mila bottiglie l’anno) ed è perciò collegataesclusivamente ai  vigneti di proprietà.

Dal 2010 Chiara è affiancata dal fratello Giorgio che condivide con lei la grande passione per il lavoro in vigna e in cantina.

Le vigne

Il Piemonte ha avuto un’evoluzione tettonica particolare. Il suo terreno, prticolarmente in alcune zone, nel periodo Terziario ha visto il deposito e la sedimentazione di marne calcareo-argillose intercalate da arenarie.
La Langa, sistema collinare situato in provincia di Cuneo, tra la pianura e le Alpi Marittime, gode inoltre di un microclima particolare capace di conferire alle uve caratteristiche di eccellenza.
La Zona DOCG del Barolo è situata al centro delle Langhe e fa capo a 11 Comuni che circondano appunto Barolo.

La cantina

Vinificazione nelle proprie cantinesituate in Barolo.  La fermentazione alcoolica avviene a cappello emerso in vasche di acciaio attrezzate per il controllodella temperatura; vengono effettuati frequenti irimontaggi e le follature.

La maturazione avviene in legni nuovi di rovere francese a leggerissima tostatura.
L’affinamento é di un anno in bottiglia

BAROLO VIA NUOVA

Via Nuova era il nome di un piccolo vigneto situato a ridosso del centro abitato di Barolo. Il suo nome derivava dalla vicinanza alla strada (nuova, nel secolo scorso) che collegava Barolo a Novello. Di quella strada oggi resta solamente un sentiero in mezzo ai vigneti, percorribile a piedi

Invecchiamento: 2 anni circa di maturazione sia in botti che in barriques di rovere francese; 1 anno circa di affinamento in bottiglia.

Caratteristiche Organolettiche

  • Colore: rosso granato, limpido e vivace
  • Profumo: etereo, persistente, con note floreali e fruttate.
  • Gusto: asciutto, sapido ed armonico, morbido ma austero, pieno e di durevole persistenza dovuta al tannino
  • Abbinamenti: carni rosse: selvaggina di pelo e di piuma, brasato, lepre al civet; formaggi stagionati; piatti tartufati. Ottimo vino da meditazione.
Peso 1.5 kg
Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Denominazione

Formato

Producer

Regione

Uvinum Product Type

Rosso

Vitigno

Annata

Vol Alcolico

13,5

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PIRA CHIARA BOSCHIS BAROLO VIA NUOVA 2016”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…