Navigation
Account
Carrello 0 items for 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

Luce Luce della vite 2012

‹Ritorna indietro
Descrizione

Descrizione

Luce Luce della Vite 2012

Toscana IGT

La Tenuta

La Tenuta Luce della Vite è situata a sud-ovest di Montalcino. Essa si estende per 192 ettari, di cui circa 77 coltivati a vite. Una parte degli impianti è datata 1977. La gran parte, però, è stata piantata a partire dal 1997, con densità di 6100 ceppi per ettaro. A un’altitudine sul livello del mare che varia da 350 a 420 metri, la tenuta è una delle più elevate di Montalcino. Nelle sue zone più alte il terreno è ricco di galestro, ben drenato e povero di sostanze organiche: è quindi ideale per la coltura dell’uva Sangiovese.
In quelle meno elevate il suolo è invece ricco d’argilla e sabbie, vocato per l’uva Merlot. Le lunghe estati asciutte e assolate tipiche della zona e l’esposizione dei vigneti a sud consentono una maturazione lenta e completa dei grappoli che assicura vini di grande concentrazione e vigore.

La conduzione dei vigneti segue la filosofia dell’agricoltura sostenibile. Secondo quest’ultima, la buona salute delle viti è data dall’uso di tecniche organiche.

Annata 2012

Dopo le abbondanti piogge primaverili, l’andamento climatico estivo è stato particolarmente favorevole. Giornate asciutte e notevoli escursioni termiche tra giorno e notte, hanno consentito lo sviluppo armonioso degli aromi e la concentrazione delle uve. La luce e il calore hanno donato a Luce 2012 eleganza e potenza con una ricchezza aromatica straordinaria.

Il primo vino prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni Sangiovese e Merlot. Si è associata quindi la rotondità e la morbidezza del Merlot alla struttura e all’eleganza del Sangiovese. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino, vino di fama mondiale ottenuto esclusivamente da uve Sangiovese.
Dal 2002 la responsabilità è passata interamente nella mani di Lamberto Frescobaldi che nella terra del Brunello di Montalcino continua a scrivere la storia di Luce, unendo alla tradizione del Sangiovese, vitigno tipico del territorio, l’innovazione del Merlot introdotto a Montalcino nel 1976.

Note di degustazione

Luce Luce della Vite 2012 si presenta di color rosso rubino scuro. Il bouquet è potente, complesso e molto profondo. Il naso è deliziato da note intense di bacche nere, come ribes e mora. In sottofondo si percepiscono delicati aromi speziati di chiodi di garofano e di pepe nero. Sentori leggeri di liquirizia e di fragranze balsamiche arricchiscono la complessità degli aromi.
In bocca è ampio e ben strutturato con tannini maturi che avvolgono il palato in una trama di velluto. Gli aromi si sviluppano lungamente con una nota affumicata che rimane fino alla fine.

 

Informazioni Aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Vitigino

Producer

Regione

Annata

Formato

Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Vol Alcolico

14

Denominazione

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “Luce Luce della vite 2012”

Prodotti Correlati

GAJA Sito Moresco Langhe Rosso Vista Veloce

GAJA Sito Moresco Langhe Rosso 2013

...
magnum ornellaia 2010 Vista Veloce

Ornellaia 2010 Magnum Bolgheri Superiore 25°Anniversario

...
Vista Veloce

GAJA Sperss 2009

...
Sale! Bolgheri Superiore Guado al Tasso MARCHESI ANTINORI 2008 Vista Veloce

Bolgheri Superiore Guado al Tasso MARCHESI ANTINORI 2008

...
124.00 108.70 Aggiungi al carrello
gaja-sori-tildin-langhe-rosso Vista Veloce

Sori Tildin GAJA 2008

...
Toscana IGT Lucente 2011 Luce della vite Vista Veloce

Lucente Luce della vite 2014

...
Bolgheri Superiore DOC ORNELLAIA 2009 Vista Veloce

Ornellaia 2009

...
Valpolicella Classico Villa Novare BERTANI Vista Veloce

Valpolicella Classico Villa Novare BERTANI 2016

...
Non disponibile Le Volte TENUTE DELL'ORNELLAIA 2011 Vista Veloce

Le Volte TENUTE DELL’ORNELLAIA 2015

...
25.00 Leggi tutto
ROSSO S. EFREM Paolo Berutti Vista Veloce

ROSSO S. EFREM Paolo Berutti

...
Torna all'inizio