Navigation
Account
Carrello 0 items for 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

Costa Russi GAJA 2001

‹Ritorna indietro
Descrizione

Descrizione

Costa Russi GAJA 2001

Cantina GAJA

Gaja è oggi una cantina che conta solo in Piemonte quasi 100 ettari di vigneti di proprietà controllati. La cantina Gaja nasce nel 1859 a Barbaresco, nel cuore delle Langhe, ed è da sempre riconosciuta come uno dei nomi-simbolo nella produzione di Barbaresco.

Dal fondatore Giovanni sino ad Angelo Gaja, questa famiglia ha sempre ricercato la qualità. Il Piemonte è una delle regioni più vocate per la produzione di grandi vini. Qui, il Nebbiolo assume spesso i contorni della poesia.

Angelo Gaja, negli anni ’60, ha avuto il merito di rinnovare le tradizioni. Questo significò importare nuove tecniche come l’abbattimento della produzione per ettaro, un controllo maggiore della temperatura di fermentazione, un attento utilizzo della barrique, il passaggio di tappi più lunghi.
Gaja ha così saputo restare al passo con i tempi, senza cadere nell’errore di fossilizzarsi nel solco della tradizione. Un successo, quello di Gaja, costruito con intelligenza e intuizione, ereditato dal rigore e dai sacrifici dei predecessori e sviluppato e consolidato negli ultimi decenni grazie alla formidabile guida di Angelo.
Gaja ha costruito intorno a sé l’immagine di un marchio forte e imprescindibile, simbolo della grandezza del Barbaresco e di un vino che sa raccontare la poesia del proprio territorio nel bicchiere.

Il vino

Nebbiolo che non ha bisogno di presentazioni!

Questo capolavoro di Gaja prodotto da Nebbiolo del vigneto Costa Russi, situato a poca distanza da Sorì Tildin nel comune di Barbaresco é imponente e di una longevità infinita.

  • 2001 caratterizzato da un tannino seducente ed una struttura imponente!
  • Vino da collezione di gran classe!

 

Note di degustazione

  • Colore: Rosso granato luminoso, dai riflessi aranciati;
  • Profumo: Aromi esalanti di ciliegia, frutti selvatici, nobilitati da ricordi di cioccolato alla menta;
  • Gusto: Di grande corpo e intensità, dotato di un’elegante freschezza, di note minerali e di tannini morbidi ma strutturati.

Abbinamenti:

pasta al ragù di anatra, tagliatelle ai porcini, risotto al tartufo, tagliata alla griglia, arrosto di manzo, brasato, formaggi stagionati

Alc. 14% vol.

Informazioni Aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Producer

Denominazione

Vitigino

Annata

Regione

Formato

Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Vol Alcolico

13

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “Costa Russi GAJA 2001”

Le Nostre Offerte

barbaresco gaja 2009 2008 Vista Veloce

Barbaresco GAJA 2009

Barbaresco GAJA 2009 Barbaresco GAJA 2009 La storia La cantina Gaja, fondata nel 1859 da Giovanni Gaja, arriva dalla Spagna nel XVII secolo. In seguito la famiglia ha aperto una taverna a Barbaresco ; qui si potevano trovare ottimi piatti sempre accompagnati dai vini. A prendere le redini del nonno, nel 1961, è Angelo Gaja che all’età di 21 anni, dopo...
gaja-sori-tildin-langhe-rosso Vista Veloce

Sori Tildin GAJA 2008

Sori Tildin GAJA 2008 Sori Tildin GAJA 2008 Tildìn era il nomignolo dato a Clotilde Rey, nonna di Angelo Gaja, e prima a seguire questa vigna ormai storica e conosciuta a livello mondiale. Oggi basta il nome Sorì Tildìn per sapere che stiamo bevendo uno dei più grandi vini italiani....
Non disponibile Brunello di Montalcino GAJA Rennina Pieve Santa Restituta 2004 Vista Veloce

Brunello Montalcino GAJA Rennina 2007

Brunello Montalcino GAJA Rennina 2007 Brunello Montalcino GAJA Rennina 2007 La storia La cantina Gaja, fondata nel 1859 da Giovanni Gaja, arriva dalla Spagna nel XVII secolo. In seguito la famiglia ha aperto una taverna a Barbaresco ; qui si potevano trovare ottimi piatti sempre accompagnati dai viniNel 1937 Giovanni Gaja pone il suo cognome, con grandi lettere rosse, sulle etichette...
117.00 Leggi tutto

Prodotti Correlati

gaja-sori-tildin-langhe-rosso Vista Veloce

Sori Tildin GAJA 2008

Sori Tildin GAJA 2008 Sori Tildin GAJA 2008 Tildìn era il nomignolo dato a Clotilde Rey, nonna di Angelo Gaja, e prima a seguire questa vigna ormai storica e conosciuta a livello mondiale. Oggi basta il nome Sorì Tildìn per sapere che stiamo bevendo uno dei più grandi vini italiani....
Non disponibile amarone-riserva-zenato Vista Veloce

Amarone Riserva Sergio ZENATO 2010

Amarone Riserva Sergio ZENATO 2010 Questo vino di gran classe nasce solo nelle annate eccellenti. Le uve Corvina, prevalentemente Rondinella e Sangiovese, vengono selezionate meticolosamente su ogni singola pianta e solo nei vigneti più vecchi della zona classica della Valpolicella, nel comune di Sant’Ambrogio. La tecnica di vinificazione è quella...
90.58 Leggi tutto
champagne-krug-rose Vista Veloce

KRUG Champagne Brut Rose

KRUG Champagne Brut Rose KRUG Champagne Brut Rose Il massimo del piacere dello Champagne Rosé. Inaspettato, sensuale e audace. Krug Rosé è l’unica Cuvée rosé di prestigio assemblata da una ricca gamma di vini di tre diverse varietà d’uva e da numerose annate. Al tutto viene aggiunto un vino Pinot...
Non disponibile ratafia selosse il etait une fois Vista Veloce

RATAFIA Il etait une fois… SELOSSE

RATAFIA Il etait une fois… SELOSSE Si tratta di un “ratafià” speciale fatto a modo suo da Anselme Selosse. Mosto d’uva addizionato di alcool e tenuto in botti di legno sino all’imbottigliamento. Prodotte in tutto 3000 bottiglie.
395.28 Leggi tutto
barbaresco gaja 2009 2008 Vista Veloce

Barbaresco GAJA 2009

Barbaresco GAJA 2009 Barbaresco GAJA 2009 La storia La cantina Gaja, fondata nel 1859 da Giovanni Gaja, arriva dalla Spagna nel XVII secolo. In seguito la famiglia ha aperto una taverna a Barbaresco ; qui si potevano trovare ottimi piatti sempre accompagnati dai vini. A prendere le redini del nonno, nel 1961, è Angelo Gaja che all’età di 21 anni, dopo...
Vista Veloce

Champagne Les Carelles Selosse Lieux Dits Grand Cru

Les Carelles Extra Brut Lieux-Dits Grand Cru. Les Carelles Extra Brut Lieux-Dits Grand Cru. 100% Chardonnay di Mesnil-sur-Oger. Vinificata in mini Solera. Questo Champagne inizia, con La Côte Faron, la collezione “Lieux-dits” (luoghi nominati) che sarà composta entro il 2012 da 6 Champagne, ciascuno con il nome della propria parcella...
champagne-selosse-sous-le-mont-lieux-dits Vista Veloce

Champagne Selosse Le Sous Le Mont Lieux Dits

Champagne Jacques Selosse Le Sous Le Mont Cronologicamente è l’ultimo champagne lanciato tra i sei della linea “Lieux-Dits”, un blanc de noirs espressione del terroir di Mareuil-sur- Ay che va ad affiancare quello di Ay (La Cote Faron) e quello di Ambonnay (Le Bout du Clos), per un totale di...
gaja-e-rey-chardonnay Vista Veloce

GAJA REY chardonnay 2012

Paglierino Brillante. Delicato e complesso al tempo stesso. Evoca inizialmente frutta esotica matura, scorza di agrumi e mix aromatico, per poi giocare su richiami di cioccolato bianco e burro fuso. Sinuoso e avvolgente al palato, fresco e morbidissimo. Finale lungo con soffici ritorni vanigliati.
le-bout-du-clos-selosse-lieux-dits Vista Veloce

Le Bout du Clos Champagne Selosse Lieux Dits

Le Bout du Clos Champagne Selosse Lieux Dits Le Bout du Clos Champagne Selosse Lieux Dits Blanc de Noirs – Extra Brut 100% Pinot Noir di Ambonnay vinificato in legno. Il vino Le Bout Du Clos è uno dei leggendari lieux dits di Anselme Selosse, travolgente per intensità e ricchezza. Spiazzante,...
Non disponibile champagne-belle-epoque-perrier-jouet-millesime Vista Veloce

Champagne Cuvée Belle Epoque Millesime 1999 PERRIER JOUET

Champagne PERRIER JOUET Belle Epoque 1999 La cuvée Belle Epoque nasce da un processo creativo basato su intuizione e savoir faire. Adottando un sistema di separazione dei cru in piccoli tin, Hervé Deschamps lavora uno per uno i Grand Cru che rientrano nella composizione; successivamente, senza alcun assemblaggio di prova,...
180.00 Leggi tutto
Torna all'inizio