Navigation
Account
Carrello 0 items for 0.00

Nessun prodotto nel carrello.

Brunello di Montalcino Il Marroneto 2011

‹Ritorna indietro
Descrizione

Descrizione

Brunello di Montalcino Il Marroneto 2011

Brunello di Montalcino Il Marroneto 2011 è un vino elegante, classico e strutturato.

Il Marroneto fu acquistato nel 1974 da Giuseppe Mori, padre dell’attuale proprietario dell’azienda Alessandro. Quando l’avvocato Mori piantó il primo fazzoletto di vigna, i due fratelli Andrea ed Alessandro mostrarono subito un grande interesse in esso. La famiglia Mori inizió cosí a fare il vino nelle prime due piccole stanze del Marroneto, allora le uniche disponibili.

Dopo questi piccoli passi Il Marroneto iniziò ad evolversi; la cantina venne ingrandita e Alessandro decise di continuare a far vivere Il Marroneto ed il suo Brunello.
Rese così questa sua grande passione la sua propria filosofia di vita.

Oggi è lui in persona che fa il vino, con grande amore, attenzione e passione; dalla raccolta all’imbottigliamento lo segue giorno dopo giorno. La passione e l’entusiasmo che ne derivano sono straordinarie. Coltiva solo Sangiovese e lo lavora in purezza. Non interviene molto sulle vigne, non usa alcun tipo di erbicida o prodotti particolari per la protezione della pianta. Ama del suo vino la capacità di esprimere la frutta ed i suoi profumi, di resistere 4 anni in legno – anni che il disciplinare del Brunello impone – e di rimanere dopo tutto questo tempo autentico, delicato, elegante.

Oggi Il Marroneto è considerata una delle dieci aziende storiche di Montalcino (Siena) tra le più rinomate, importanti e conosciute nel nostro territorio e fuori.

Il Brunello il Marroneto è un vino tradizionale, invecchiato in botti grandi di rovere di Allier e di Slovenia, vinificato secondo i sistemi tradizionali di Montalcino; ne deriva un vino molto elegante, ricco di profumi, classico, adatto alla meditazione. Un vino che suscita grandi emozioni, come grande è l’amore e la cura con cui è stato creato.

Un sangiovese che conferisce ai vini eleganza e profumazioni di antica memoria.

Vinificazione: in vasche d’acciaio con rimonta continua per i primi 2 giorni; sale in temperatura in 5/6 ore a 33/34 gradi. La fermentazione dura circa 11/12 giorni.

Affinamento: invecchiato in botti di rovere da 25 quintali per 39 mesi. Diviene Brunello dopo 5 anni, considerando anche 10 mesi di affinamento in bottiglia.

Note di degustazione

Colore: rosso rubino, con riflessi granati.
Bouquet: profumi, eleganti intensi e complessi con sentori Eterei Anice e frutti di bosco maturi.
Gusto: al palato si presenta caldo con morbidi tannini.

Informazioni Aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Vitigino

Producer

Regione

Annata

Formato

Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Vol Alcolico

14,5

Denominazione

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “Brunello di Montalcino Il Marroneto 2011”

Le Nostre Offerte

Brunello di Montalcino DOCG Castelgiocondo 2009 Vista Veloce

Brunello di Montalcino Castelgiocondo Marchesi de’ Frescobaldi 2010

Brunello di Montalcino Castelgiocondo Marchesi de’ Frescobaldi 2010 Brunello di Montalcino Castelgiocondo Marchesi de’ Frescobaldi 2010 DENOMINAZIONE: Brunello di Montalcino DOCG DESCRIZIONE: Nasce da una rigorosissima selezione di sole uve Sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno: l’altitudine ideale, i suoli drenanti e...

Prodotti Correlati

Solaia 2011 MARCHESI ANTINORI Vista Veloce

Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI

Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI Solaia 2008 MARCHESI ANTINORI La stagione è stata caratterizzata da un autunno ed un inverno non molto freddi e con poche precipitazioni, condizioni che hanno favorito un germogliamento leggermente anticipato. In primavera ci sono state condizioni metereologiche difficili, con piogge frequenti che ha provocato un rallentamento...
Sassicaia 1997 1999 2008 2007 2009 2010 Vista Veloce

Sassicaia 2009

Sassicaia 2009 Sassicaia 2009 Negli anni venti, studente a Pisa, Mario Incisa della Rocchetta sognava di creare un vino di razza. Il suo ideale, come per l’aristocrazia dell’epoca, era il Bordeaux. Così lo descrive in una lettera a Veronelli del 11/6/1974. ”…l’origine dell’esperimento risale agli anni tra il 1921 e...
champagne-substance-selosse Vista Veloce

Champagne SUBSTANCE Selosse

Champagne SUBSTANCE Selosse Champagne SUBSTANCE Selosse 100% Chardonnay Per la fermentazione vengono utilizzate barrique nuove da 228 litri, costruite con legno di rovere merrain proveniente dal centro della Francia o dai Vosgi. Il legno ha subito un essiccamento all’aria aperta di almeno 18 mesi prima di essere sottoposto a una...
barbaresco gaja 2009 2008 Vista Veloce

Barbaresco GAJA 2009

Barbaresco GAJA 2009 Barbaresco GAJA 2009 La storia La cantina Gaja, fondata nel 1859 da Giovanni Gaja, arriva dalla Spagna nel XVII secolo. In seguito la famiglia ha aperto una taverna a Barbaresco ; qui si potevano trovare ottimi piatti sempre accompagnati dai vini. A prendere le redini del nonno, nel 1961, è Angelo Gaja che all’età di 21 anni, dopo...
toscana rosso ornellaia masseto 2009 Vista Veloce

Masseto 2008

Masseto 2008 Saranno forse i sette ettari dove nasce, con quel terroir così vocato, il mosaico di piccoli appezzamenti e la sua perfetta affinità con il Merlot? Sarà il clima mediterraneo, con le brezze che soffiano dal mare unendosi alla perfezione col calore del sole? Saranno la passione e la dedizione...
1,054.00 Aggiungi al carrello
Non disponibile gaja-sori-tildin-langhe-rosso Vista Veloce

Sori Tildin GAJA 2010

Sori Tildin GAJA 2010 Tildìn era il nomignolo dato a Clotilde Rey, nonna di Angelo Gaja, e prima a seguire questa vigna ormai storica e conosciuta a livello mondiale. Oggi basta il nome Sorì Tildìn per sapere che stiamo bevendo uno dei più grandi vini italiani. Vino dal colore rosso...
520.00 Leggi tutto
Non disponibile Vista Veloce

Champagne Cuvee Exquise SELOSSE

Champagne Cuvee Exquise SELOSSE Champagne Cuvee Exquise SELOSSE Questa particolare cuvée è stata creata su esplicita richiesta di alcuni rinomati cuochi francesi, tra i quali Bernard Loiseau e Pierre Gagnaire, per accompagnare alcuni loro dessert, in particolare quelli a base di frutta estiva (aciduli e leggermente zuccherati). E’ un assemblaggio...
359.00 Leggi tutto
langhe_rosso_costa_russi_gaja Vista Veloce

Costa Russi GAJA 2006

Costa Russi GAJA 2006 Costa Russi GAJA 2006 Questo vino trae il nome dall’omonimo vigneto nel comune di Barbaresco e questa etichetta , per decenni , è stata il portabandiera dell’eccellenza del Barbaresco e di Gaja nel mondo assieme a Sori Tildin e Sori San Lorenzo, finché nel 2000 l’azienda...
Non disponibile amarone-riserva-zenato Vista Veloce

Amarone Riserva Sergio ZENATO 2010

Amarone Riserva Sergio ZENATO 2010 Questo vino di gran classe nasce solo nelle annate eccellenti. Le uve Corvina, prevalentemente Rondinella e Sangiovese, vengono selezionate meticolosamente su ogni singola pianta e solo nei vigneti più vecchi della zona classica della Valpolicella, nel comune di Sant’Ambrogio. La tecnica di vinificazione è quella...
90.58 Leggi tutto
Sassicaia 1997 1999 2008 2007 2009 2010 Vista Veloce

Sassicaia 2008

Negli anni venti, studente a Pisa, Mario Incisa della Rocchetta sognava di creare un vino di razza. Il suo ideale, come per l’aristocrazia dell’epoca, era il Bordeaux. Così lo descrive in una lettera a Veronelli del 11/6/1974. ”…l’origine dell’esperimento risale agli anni tra il 1921 e il 1925, quando, studente...
Torna all'inizio