Giuseppe Rinaldi

Giuseppe Rinaldi, un genio del Barolo.

La cantina di Giuseppe Rinaldi è una delle realtà produttive più prestigiose e tradizionaliste delle Langhe.

Le vigne dell’azienda Giuseppe Rinaldi

Le vigne di proprietà si trovano nei cru più rinomati del Barolo, come Brunate, Cannubi-San Lorenzo e Ravera.

La famiglia Rinaldi ha da sempre avuto con i suoi vigneti e con il territorio un rapporto biunivoco, decidendo di preservare entrambi, tutelandoli e valorizzandoli.
Giuseppe Rinaldi coltivava secondo metodi prettamente biologici, senza l’impiego di prodotti chimici e di diserbanti.

Tutte le etichette produtte sono molto ambite dagli intenditori di vino di tutto il mondo e, ogni anno, vengono vendute tutte nel giro di pochi giorni dalla messa in commercio.

Giuseppe Rinaldi 15 Prodotti trovati

La storia dell’azienda Giuseppe Rinaldi

Battista Rinaldi,nell’Ottocento, era un contadino che coltivava alcune vigne del Marchese Falletti di Barolo, per poi divenire proprietario di un piccolo podere. Questa piccola attività venne valorizzata dal figlio di Battista, Giuseppe Rinaldi, un genio del Barolo e dei vini tipici delle Langhe.

Giuseppe è scomparso all’età di 70 anni sul finire del 2018
Oggi l’attività è portata avanti dalle due figlie di Giuseppe, Marta Rinaldi, laureata enologa, e Carlotta Rinaldi, laureata in agraria.

Come il padre Giuseppe le ha insegnato, Marta, segue le vigne con naturalezza e rispetto seguendo le tradizioni e la cultura contadina.