Fattoria San Giusto A Rentennano

Proprietà della famiglia Martini di Cigala dal 1914.
Grandi vini toscani nel rispetto della natura e delle tradizioni.

La terra dell’azienda San Giusto a Rentennano

La Fattoria si sviluppa su una estensione di 160 ettari di cui 31 a vigneto, 11 a oliveto, 40 a bosco, 78 a seminativo, prato e pascolo.

I vigneti sono tutti in posizione ed esposizione privilegiata. Le lavorazioni sono ancora prevalentemente manuali eseguite con cura assidua. A San Giusto a Rentennano vengono vinificate esclusivamente le uve provenienti dai vigneti di proprietà.

Fattoria San Giusto A Rentennano 16 Prodotti trovati

La storia dell’azienda San Giusto a Rentennano

La Fattoria San Giusto a Rentennano (nome di origine etrusca), è stata per secoli di proprietà della famiglia Ricasoli del Castello di Brolio. L’azienda si affaccia sull’alto corso del fiume Arbia nella parte più meridionale del Chianti Classico.Antichissimo monastero cistercense, poi indomito fortilizio, fu segnato a confine, secondo un trattato del 1204, fra i contadi di Siena e Firenze. Del castello rimangono le merlature guelfe del muro di cinta, le massicce mura a Barbacane e le cantine interrate, ancora oggi utilizzate per la maturazione dei vini in botte.

Proprietà della famiglia Martini di Cigala dal 1914, oggi dei fratelli Anna, Lucia, Elisabetta, Francesco, Alessandro, Luca.