Barolo

RENATO CORINO Riserva Barolo 2015

115.00

4 disponibili

COD: BRISCNRT15 Categoria: Tag: , ,

AZIENDA AGRICOLA RENATO CORINO

L’Azienda Agricola Corino Renato vede la luce nel 2005 quando, dopo l’esperienza ventennale maturata nell’azienda del padre Giovanni, i due fratelli Renato e Giuliano decidono di lavorare separatamente.

Situata nel comune di La Morra, l’azienda si trova a circa 350 metri di altitudine e i suoi vigneti vantano una splendida ubicazione. Le vigne principali sono quelle di Rocche e di Arborina; altre parcelle a nebbiolo si trovano, poi, a Vezza d’Alba e Monticello, nel dirimpettaio Roero, mentre, intorno alla cantina, cresce il barbera.

L’azienda porta avanti un’agricoltura convenzionale, anche se l’uso di prodotti di sintesi è ridotto al minimo necessario e di anno in anno cresce la sensibilità verso un approccio più soft nelle pratiche agronomiche.

Renato Corino è uno di quei piccoli vignaioli che hanno contribuito a fare del comune di La Morra un grande territorio per la produzione del Barolo. Attento, umile, taciturno e laborioso, dopo aver prodotto, per anni, ottimi vini insieme al fratello, Renato è oggi affiancato dai due figli Stefano e Chiara; il primo lavora in vigna e la seconda si occupa dell’amministrazione. I tre portano avanti il lavoro con grande dedizione e serietà, forti ormai di una solida esperienza in vigna e in cantina.

-I vini-

I vini, di stile moderno e pensati anche per il mercato estero, vantano grande carattere e grande concentrazione. Le tipologie di Barolo prodotte da Renato Corino sono quattro: Barolo del Comune di La Morra, Barolo Arborina, Barolo Rocche dell’Annunziata e Barolo Riserva, quest’ultimo ottenuto a partire da una selezione di uve provenienti da viti, con più di 50 anni d’età, della zona Rocche dell’Annunziata.

Gli altri vini prodotti sono Dolcetto d’Alba, Barbera d’Alba, Nebbiolo d’Alba e Barbera d’Alba Pozzo. Con 8 ettari vitati, l’azienda di Renato Corino produce circa 50 mila bottiglie all’anno, apprezzate non solo in Italia, ma anche in Giappone, Francia, Danimarca, Germania, Svizzera, Belgio e Australia.

BAROLO RISERVA

Luogo d’origine La Morra Vigneto Rocche dell’Annunziata

Esposizione: Sud-Ovest.

Tipologia: argilloso – sabbioso

Tipo d’impianto vigneto: Guyot

-Fermentazione e affinamento-

Fermentazione in tank di acciaio Inox con controllo di temperatura per una settimana circa. La fermentazione malolattica avviene in botte. In legno di diverse età per 24 mesi ed in bottiglia come da disposizioni di legge. Nessun intervento di filtrazione, produzione di circa 1.200 Bottiglie /anno.

-Note di degustazione-

  • Colore: granata.
  • Olfatto: complesso, bouquet floreale ed erbaceo che vira alla frutta con note di visciole, lampone, more e ribes.
  • Gusto: austero, di grande eleganza, finezza e potenza che ripresenta intatte le note olfattive. Tannini vellutati.
Peso 1.5 kg
Producer

Regione

Denominazione

Annata

Vitigno

Formato

Vol Alcolico

15

Color

Rosso

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RENATO CORINO Riserva Barolo 2015”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…