Valentini

Una famiglia storica, vini eccezionali nel pieno rispetto dell’ambiente e delle tradizioni

“L’azienda Valentini è una specie di isola di diversità nell’ambito del panorama vitivinicolo nazionale”
Guida Slowine 2020

I vitigni dell’azienda

I vitigni coltivati nelle vigne di Valentini sono il Trebbiano, che esiste in queste zone da più di 1000 anni, tanto che ne scriveva già Plinio nella ” Naturalis Historia”, insieme al Montepulciano d’Abruzzo.

Nel 2012 si verifica un avvenimento clamoroso: il Trebbiano d’ Abruzzo della cantina Valentini ottiene il titolo di Miglior vino d’Italia, con una giuria composta da enologi e da critici illustri italiani ed esteri. Una grande vittoria ed una immensa soddisfazione per Francesco Paolo che vede premiata così la sua filosofia di vita!

Valentini 9 Prodotti trovati

La storia dell’azienda Valentini

La nobile famiglia Valentini, di origine spagnola, risiede a Loreto Aprutino, in provincia di Pescara, fin dal 1600 ed è proprietaria dell’omonima vasta tenuta in cui, già a quei tempi, si producevano vino, olio e grano. I discendenti della famiglia si sono sempre occupati della gestione della tenuta, anche se hanno svolto attività diverse. Sarà Edoardo, agli inizi del ‘900, ad occuparsi personalmente della gestione della cantina; uomo di grande personalità e carisma. Oggi è Francesco Paolo, figlio di Edoardo, a guidare la cantina Valentini: è un uomo innamorato del proprio lavoro e dei propri vini.