Casanova di Neri

Giacomo Neri e la sua famiglia si occupano direttamente della conduzione aziendale insieme ad un gruppo di collaboratori con i quali formano una squadra affiatata.

La filosofia dell’azienda Casanova di Neri

L’azienda Casanova di Neri crede fermamente che un vino sia frutto della vigna e del lavoro dell’uomo.

Il lavoro attento e appassionato deve essere volto a capire le caratteristiche del terreno, del microclima e del vitigno per produrre un vino unico, riconoscibile e capace di esprimere il territorio.

Alla ricerca costante di terreni unici che esaltassero al massimo la qualità e l’unicità dei nostri vini.

I vini ottenuti dall’azienda sono il frutto di combinazioni eccezionali di terreni e microclimi unite al lavoro appassionato e meticoloso, volto ad ottenere risultati costanti ed ad esaltare la marcata personalità delle uve per interpretare le diverse annate.

Casanova di Neri 25 Prodotti trovati

La storia dell’azienda Casanova di Neri

Fondata nel 1971 da Giovanni Neri che con grande visione e passione capì le grandi potenzialità vinicole del territorio di Montalcino. Passa nelle mani del figlio Giacomo nel 1991.

Casanova di Neri infatti significa l’Azienda Casanova della Famiglia Neri.

La produzione iniziata nella zona est di Montalcino si è espansa poi in altre posizioni.
Per prima la vigna di Cerretalto, segue quella de Le Cetine, Pietradonice e poi il Podernuovo. Tutto questo seguendo esclusivamente la ricerca dei migliori terreni ed esposizioni per produrre vini unici e riconoscibili.

Attualmente l’azienda si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui 63 a vigneto, 20 di oliveto e il resto seminativo e boschi.