Assemblaggi

TENUTA DELL’ORNELLAIA Le Serre Nuove 2018 MAGNUM

145.00

Esaurito

COD: TSN018MG Categoria: Tag: ,

TENUTA DELL’ORNELLAIA Le Serre Nuove 2018 MAGNUM

“Secondo vino” di Ornellaia, nasce nel 1997 dalla decisione di effettuare un’ulteriore selezione nella fase di assemblaggio dei vini base che danno vita a Ornellaia.

La cantina

Fu nel 1981 che il marchese Lodovico Antinori fondò la Tenuta dell’Ornellaia, nel cuore dell’areale di Bolgheri.

Con la prima vendemmia del 1985 nacque così quello che diventerà un’icona tra i SuperTuscan: l’“Ornellaia”, messo in commercio tre anni dopo, nel 1988.

Con l’inaugurazione dell’azienda, l’enologo di fama mondiale, Michel Rolland, inizia a occuparsi della parte tecnica di cantina. Successivamente, negli anni ‘90 nascono le altre due etichette: “Le Volte” e “Le Serre Nuove”.

Agli inizi del 2000, Robert Mondavi, il grande produttore californiano, acquisisce la Tenuta, cedendone poi il 50% alla Marchesi de’ Frescobaldi, che acquisterà l’altro 50% solo tre anni più tardi.

La fine degli anni 2000 vede anche la nascita dell’etichetta “Poggio alle Gazze”; che sarà seguito dal selezionatissimo vino da vendemmia tardiva “Ornus”, ottenuto da uve di petit manseng lavorate in purezza.

Una cantina mitica, quindi, alla quale va il merito di aver scritto la storia di Bolgheri.

Con quasi cento ettari vitati, ai quali se ne aggiungono altri tredici in affitto, alla Tenuta dell’Ornellaia ci si focalizza da sempre su un solo e unico obiettivo: la qualità.

Durante la vendemmia, vengono selezionati e raccolti solamente i grappoli più pregiati ed equilibrati, successivamente in cantina lavorati in maniera separata, in base al cru di provenienza.

Poi un anno di riposo in botte, e a seguire la composizione del blend: tutto è volto a esaltare ogni più piccola sfumatura del terroir, e a valorizzare l’espressione di ogni singola annata.

LE SERRE NUOVE 2018 MAGNUM

Prodotto in prevalenza dai vigneti più giovani; Le Serre Nuove dell’Ornellaia abbina l’impronta del vino simbolo della Tenuta a caratteristiche di freschezza, accessibilità e morbidezza con una struttura, equilibrio e intensità tipiche del grande terroir dell’Azienda.

Il Bolgheri Rosso “Le Serre Nuove” è ottenuto prevalentemente dai vigneti più giovani di proprietà della nobile cantina. Perfetto rosso che si innesta all’interno del tracciato di questa grande e storica realtà del panorama enologico italiano.

Il Bolgheri Rosso “Le Serre Nuove” è un classico assemblaggio bolghe-bordolese prodotto da uve Merlot, in prevalenza, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot, in perfetto stile francese, con l’obiettivo di far conosce l’austerità e l’elegante espressività dei grandi vini di questo genere.

  • Colore: rubino mediamente intenso
  • Profumo: ricco e sfaccettato, si avvertono note di frutta matura sotto spirito, spezie dolci e toni balsamici su una struttura alcolica ben percettibile che lo sorregge. Solo di contorno le erbe aromatiche, accompagnate da leggeri rimandi legnosi.
  • Gusto: molto avvolgente, corposo, fresco e dal finale piacevole e balsamico. Un calice che risulta essere attento ai dettagli, di grande espressione e determinazione.
Peso 3 kg
Amazon Country

Italia

Amazon Wine Type

Rosso

Denominazione

Formato

Producer

Regione

Uvinum Product Type

Rosso

Vitigno

Annata

Vol Alcolico

14

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TENUTA DELL’ORNELLAIA Le Serre Nuove 2018 MAGNUM”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…